Carriola   R a c e
Gara di carriole nei carruggi di Chiusavecchia

25 Agosto    2 0 1 2
 


Noi parteciperemo con  Zorro (volpe) e il suo cavallo  Tornado

 

 

Un po'  di Storia:
Zorro (volpe in lingua spagnola) ?un celebre personaggio dell'immaginario, eroe mascherato ed abile spadaccino,    le cui gesta si svolgono nella California nel periodo del dominio spagnolo.

Il vero nome di Zorro ?Don Diego De La Vega (Don Diego Vega nella storia originale), un nobile che combatte in nome della povera gente contro la tirannia dei vari governatori che la sua citt? Los Angeles, ha avuto. Egli si rivela troppo astuto per le inette autorit?che cercano di catturarlo.

Un uomo a cavallo (chiamato Tornado) in costume nero con un mantello nero, un cappello nero e una maschera, pure questa nera, che copre il viso all'altezza degli occhi.

L'arma preferita di Zorro ? tradizionalmente una spada (ma in realt??una sciabola moderna) che utilizza spesso per lasciare il suo emblema distintivo, una grossa Z fatta con tre rapidi graffi. I principali personaggi che compaiono nelle vicende di Zorro sono Lolita Pulido, una nobildonna che non prova nessun interesse per Diego ma che ?attratta da Zorro.

il Sergente Garcia che ?amico di Diego e nemico di Zorro, il servo sordo-muto Bernardo, il frate Felipe, il padre Don Alejandro De La Vega e un gruppo di nobili chiamati Caballeros.

 

 


Come e' andata.....

L' arrivo di Richi-Zorro sul destriero Tornado  spinto dal  Sergente Garcia,
entrano per  la votazione della giuria: tre 10 e due 9
 48 Punti

 

 

 

 

               
Riccardo-Zorro  doma la bestia                                                       Luca-Garcia  governa la pancia (vera)

 

Il transito davanti alle fotocellule dei Cronometristi ufficiali.....

 

 

Come e' finita.....

  Come e' andata ? 
pioggia e fulmini,     rovinando la serata,
peccato,   sara' per il prossimo anno....

 

 

 

 


  L' Edizione    2 0 1 1 
3  Settembre 2011

 In occasione della tradizionale  festa della
 Madonna dell' Oliveto
<< Link
a settembre l' associazione goliardica "A Curdetta" con il patrocinio del Comune di Chiusavecchia ha organizzato  una corsa a tempo nel carruggio Via  Poeta Pellegrino   con le carriole.

 

 

 

 

 

   Il percorso si snoda lungo le vie del centro storico che ?stato arricchito
 di numerosi ostacoli
 piscina,  salti,  slalom
per rendere pi?dura e divertente la gara.

 

 

 

 

 

 La nostra carriola era

 

La giumenta  "Marsala" di Garibaldi  per il

La nostra Squadra, rigorosamente in camicia rossa
 con cappello foulard, cinturone tricolore e la cavalla-carriola...

 

 

 


Dati tecnici:
Carriola per edilizia
Testa in maglione di lana peruviana
occhi di bottone, orecchie mosce
lingua lunga e sudata, morso con briglie
criniera e code  in lana
Bandiera di Garibaldi
(o quasi)
Sella in tappeto pettinato e staffe in legno
 

 

   Un po' di Storia:  "Marsala"
Una giumenta grigia ( e non bianca) di 14 anni, dono di Sebastiano Giacalone Angileri   che Garibaldi accetto'  di buon grado, chiamandola appunto Marsala.

    In sella a Marsala Garibaldi entro'  a Palermo, il 27 maggio 1860, e continuo' tutta la campagna militare nel regno delle Due Sicilie, fino ad affezzionarsi a lei al punto da imbarcarla il 9 novembre 1860 per Caprera,  tenendola con se fino alla sua morte, nel 1876, quando aveva ormai trent'anni.

 

 

 

 

 Come e'  andata .....
Manifestazione riuscitissima e simpatica, complimenti agli organizzatori,
Il pubblico ha partecipato numeroso dalla Valle Impero e dalla Citta'

 

La Competizione:
all'inizio bisognava superare il giudizio severo della giuria sul carretto realizzato,

 "leggermente"   condizionato dal campanilismo .....

Punteggio:  44 punti di sutura

  poi il terribile passaggio nella prima delle due piscine d'acqua Ghiacciata
con l'ausilio dei soliti  ben  "NOTI"   che  tradivano alle spalle con  gavettoni d' acqua !!!!

 

 

 Giunti all'altezza della chiesa bisognava  fermarsi  e far suonare
il campanaccio della mucca  Carolina ....

 

 

al ritorno, in salita, la prova del cuoco:
separare il tuorlo dall' albume di 12  uova.........una frittata !!!


dalla lingua si nota la stanchezza del cavallo,
mentre il fantino si riposa .........  come al solito !!!!

 

 

 

 Il Podio 2011


Vince la carriola 
" SAFARI"

 

 

 

 Le uniche donne coraggiose ......

 

 

 

Il  piu'  piccolo....

 

 

 

 

 Le  foto + belle....

 

 

 

 

 

 

 

  Com' e'  andata a finire .....

SOBRI                                                                      UBRIACHI
   

 

 

 

torna alla Home