HOME


 CANOTTI  ROJA  RAID 

 

 

Il percorso di   4 Km

Partenza: Calcestruzzi       VAL ROYA 
 
Arrivo:              Spiaggia MARGUNAIRA

 

 

  Abbiamo partecipato col   " VasCanotto " 

 

 

 

Dimensioni:
Lunghezza mt 2,40 circa
Larghezza 1,00
Altezza bordo vasca 0.40
Tubi laterali diametro 0.20

 

Dotazioni di bordo:
1 Salvagente con sagola
2 Giubbotti salvataggio omologati
2 Remi
Tenda doccia
Soffione doccia con tubo flessibile

 


In   gara nel Roja .....

 

 

   Il collaudo in mare .... 

 

 

 I due marinai, anzi mozzi
provano la stabilità
 del mezzo e la tenuta
dell'acqua .....
 

un colabrodo !!!!

 

 

 

 

 

 

 

    Come è andata ....

Per noi è stato un vero e proprio  "canyon rafting"
  Difficoltosa la discesa, in  quanto il nostro natante urtava continuamente il greto del fiume.

Però la tenacia dell'equipaggio ha permesso di giungere ugualmente alla foce anzi, alla spiaggia, dopo un testacoda con impatto su scoglio e sfondamento in 4 punti della vasca in VTR.


  L' affondamento  in mare,  sotto l'occhio vigile dei soccorritori .....

 

 


  L' ammutinamento della  ciurma .... stanca !!

 

 

Abbiamo vinto il   "Premio   Speciale"  di

 per il  - miglior canotto autocostruito -
 

 

 

 

 Le nostre foto + belle

 

 

   i nostri  Video  
   "Camera  on board"  !!!

 

La partenza  in gruppo   del  2010....

 

 

La calma prima della tempesta....

 

 

Video ufficiale  "LasciaDire"  del 2009

 

 

 

 

  Rassegna Stampa 

 

 

più di mille gli spettatori. Ventimiglia - La "regata" goliardica,  organizzata da “Surf-skates-now   lasciadire”   capitanata dal grande


B r u n o

 

ha visto la partecipazione di circa 90 canotti, per un totale di più di 170 persone, impegnate a vogare.  La "regata" goliardica, organizzata dall’associazione Sportiva “Surfskatesnow lasciadire” ha visto la partecipazione di circa 90 canotti, per un totale di più di 170 persone, impegnate a vogare. Molti di loro erano vestiti a tema per il proseguio della giornata, ovvero la caccia al tesoro musicale che in svolgimento in queste ore, sempre nella Città Capoluogo intemelio. C'è chi è vestito come i Beatles, chi come i Kiss, tutti impegnati nella 'caccia' a base di quiz musicali, sciarade con canzoni all'incontrario e karaoke di vario genere.

Per quanto riguarda il Raid, invece, l'equipaggio vincitore è stato quello con il numero di gara 51: "I cazzari", composto dai ventimigliesi Simone Fava e Alessandro Ghirri.
 Al secondo posto si è invece piazzato il canotto 56: "Cheli dè e baracche" con a bordo Alessandro Lorenzi e Cristian Rodini. Terzo classificato è lo "scafo" 44: "Bar da Daniele" con ai remi Alessandro Belletrutti e Lorenzo Fresca Fantoni. La gara ha avuto inizio alle alle ore 16 con arrivo nella spiaggia libera vicino allo stabilimento balneare Miramare verso le 17.30
 

 

Noi abbiamo partecipato con il   VASCAnotto,  utilizzato nel 2012 nel fiume Roja gli unici a non aver utilizzato un canotto gonfiabile !!


Partenza .....

 

 


Dopo 2 giorni, 23 ore e 59 minuti.......    giungevamo sugli scogli,
 esausti, disidratati,  esauriti   ma........   non ultimi  !!!

 

 

HOME